ANNO DEL CANE GIALLO E FENG SHUI

Buon Capodanno Cinese a tutti! Dal 16 febbraio inizia, secondo l’Astrologia Cinese, l’anno del Cane Giallo che terminerà il 4 febbraio 2019. Anno del Cane Giallo e Feng Shui delle nostre case: come armonizzare l’energie astrali del nuovo ciclo solare.

 

Sotto la  combinazione Cane + elemento Terra (Cane Giallo) si trovano i nati dal 18 febbraio 1958 al 7 febbraio 1959.

Anno del Cane Giallo e Feng Shui

Ideogramma cinese del Cane

Anche i nati nel 1970, 1982, 1994 e 2006 appartengono al segno del Cane, ma la loro combinazione con i Rami Terrestri è diversa e sono soggetti ad altre energie del ciclo dei 5 elementi o 5 fasi.

Il corrispondente segno zodiacale è la Bilancia.

In Cina il cane è un animale molto popolare e su di esso si raccontano numerose storie, il mito più importante è in chiave astronomica e riguarda Tiangou, il cane divoratore del Sole e della Luna. Un’altra storia molto nota è la fiaba del cane Pan Hu che sconfisse i nemici dell’imperatore Gao Xin e ne sposò la figlia.

L’anno del Cane Giallo è un periodo in cui possono regnare onestà ed equanimità. Vi sono dunque buone probabilità che le controversie siano risolte, i cambiamenti realizzati e i lacci della politica di governo siano meno stretti. Sotto l’egida del Cane, l’integrità e onestà individuali possono essere trovare il giusto premio.

I segni più favoriti nel 2018 insieme al Cane sono la Tigre (1926, 1938, 1950, 1962, 1974, 1986, 1998, 2010) e il Cavallo (1930, 1942, 1954, 1966,1978, 1990, 2002, 2014), che nella tradizione occidentale corrispondono rispettivamente all’Acquario e ai Gemelli.

Il segno più sfavorito nel 2018 è il Drago (1928, 1940, 1952, 1964, 1976, 1988, 2000, 2012) ma possono incontrare qualche difficoltà anche il Bue, il Serpente, la Pecora e la Fenice (Gallo).

Le caratteristiche principali del Cane Giallo sono lealtà, integrità, fedeltà, spontaneità, alto senso dell’amicizia e spirito di sacrificio. Il Cane Giallo è ottimo lavoratore e soldato, buon esecutore; grazie al suo alto senso di responsabilità, è affidabile e viene facilmente ritenuto degno di fiducia e capace di mantenere i segreti. Molto sensibile e compassionevole, il Cane Giallo a causa della sua istintività  può perdere facilmente il controllo dei suoi sentimenti.

Parole chiave per l’anno del Cane Giallo 2018 possono essere Successo attraverso Fiducia, in quanto il Cane protegge e difende chi è degno di rispetto e lavora con costanza ed onestà per raggiungere i suoi obbiettivi. E’ un anno favorevole anche per il lavoro di equipe fatto nel segno dell’amicizia e della fiducia reciproca.

COME ARMONIZZARE L’ANNO DEL CANE GIALLO E FENG SHUI IN CASA

 

Il Ramo Terrestre corrispondente al Cane è l’undicesimo () e la sua direzione azimutale è 300°, mentre l’elemento corrispondente nel Wuxing è il Metallo. Ciò significa che, qualunque sia il nostro segno, per predisporre bene la nostra casa alle energie del nuovo anno cinese dobbiamo favorire la direzione (300°) e l’elemento di riferimento (Metallo), anche se, essendo la combinazione dell’anno con i 12 Rami Terrestri corrispondente alla Terra, dovremo porre attenzione a questo elemento, che, rispetto al Metallo, si trova nel favorevole ruolo di generatore nel ciclo dei 5 elementi o fasi (Wuxing).

Entrando in maggiore dettaglio la direzione 300° va intesa come un angolo di 30° compreso fra 275° e 315° all’interno della Bussola Cinese (Ba Gua). Poichè l’ovest è a 270° e il nord a 360°o 0°, la nostra direzione del 2018 sarà nordovest-ovest.

Tenuto conto che gli elementi interessati sono la Terra e il Metallo, dovremo potenziare la catena energetica Terra-Metallo con attenzione però all’Acqua che consente lo scarico energetico di un eventuale Metallo in eccesso generato dall’iperattivo Cane Giallo di Terra.

Individuiamo quindi sul Ba Gua quali aree della nostra casa ricadono nelle direzioni Terra (sudovest), Metallo (ovest e nordovest) e Acqua (nord) e verifichiamo se colori, materiali e forme seguono armoniosamente la sequenza del ciclo dei 5 elementi, potenziandola laddove ci accorgiamo che vi sono delle carenze.

Anno del Cane Giallo e Feng Shui

Bussola Cinese per l’arredamento nell’Anno del Cane (clicca per ingrandire)

Partendo da sudovest e andando verso ovest-nordovest, ad esempio, dovremmo riuscire a combinare i colori tardo-estivi (giallo, ocra chiaro, marrone chiaro, ruggine) con quelli autunnali (ocra e marrone scuro), mentre le forme dovranno cambiare da quelle più piatte (rettangoli bassi e quadrati) a quelle tondeggianti ed ovali. I materiali dovranno mutare dalla ceramica e cotto, fino al metallo.

Attenzione poi all’energia Acqua del nord che dovrà assorbire (ma solo se in eccesso) il Metallo; si tratta quindi di curare bene le direzioni comprese fra nord ed est, con l’aumento e lo sviluppo delle forme irregolari tipiche dell’Acqua abbinate armoniosamente alle forme e ai colori dell’energia Legno.

Queste sono le indicazioni di carattere generale, mentre come già indicato in altre sezioni del sito, per ciascuna casa si dovrà provvedere a cure adatte alle caratteristiche specifiche dell’ambiente e dei suoi abitanti.

Web Design BangladeshBangladesh Online Market